travel log dell'insegnante guida galattica

LA TRAVEL LOG DELL’INSEGNANTE

Una delle qualità più diffuse tra gli insegnanti è la capacità di trasformarsi in trottole: giriamo sempre carichi di borse, sacchetti, quello strumento che proprio mi servirà oggi e quel libro che non avrò mai il tempo di leggere in pausa (ma che comunque infilo in borsa, sai mai)…

insomma, questa travel log dell’insegnante scaricabile e gratuita diventerà sicuramente un “maipiùsenza”!

COS’E’ UNA TRAVEL LOG?

Una travel log è una pagina del tuo Bullet Journal, o del tuo diario (se non hai un bullet journal e vuoi imparare a farlo, segui il mio corso gratuito online Guida Galattica per Insegnanti di Musica, clicca qui per iniziare il tuo viaggio galattico) in cui fare una lista delle cose che servono per quel determinato viaggio o spostamento.

Io ero una di quelle che perdeva un sacco di tempo nel preparare la “borsa da lavoro” per il giorno dopo, perché mi capitava di stare in giro anche tutto il giorno spostandomi da una struttura all’altra, carica di strumenti e strumentini, libri, quaderni, la bottiglia d’acqua…con un conseguente mal di schiena perenne.

Da quando ho imparato a fare la travel log sul mio bullet journal, la qualità dei miei spostamenti è di gran lunga migliorata: ora mi porto solo l’indispensabile, ben ponderato per non appesantire, e confrontato sempre con le attività che dovrò seguire durante il giorno.

travel log dell'insegnante
Io per esempio creo una trave log ogni volta che faccio un viaggio: quanto tempo risparmiato e non rischio di dimenticarmi le cose!

COME CREARE UNA TRAVEL LOG DELL’INSEGNANTE

Si sa, ogni lavoro ha le sue necessità: ecco perché la travel log dell’insegnante è così particolare, perché ti ricorda i “must have” giornalieri di cui non puoi proprio dimenticarti. Io personalmente ho due quaderni che ho sempre dietro, il mio astuccio, il caricatore del cellulare e il computer…ma invece di perdere tempo ogni sera a ricordarmi di cosa mi servirà il giorno dopo (avendo l’insegnante una settimana tendenzialmente fissa con le lezioni), mi basta dare una rapida occhiata alla mia travel log dell’insegnante ed il gioco è fatto!

  • Per prima cosa, devi assolutamente avere chiari tutti i tuoi spostamenti settimanali: crea una tabella su un foglio con tutti gli impegni fissi delle tue giornate, in modo da avere chiaro anche cosa ti servirà
  • poi, scarica la mia travel log e compila in base al giorno della settimana

Per creare una travel log dell’insegnante, puoi basarti su questo PDF scaricabile che è una copia della mia giornaliera: clicca sul link qui sotto per riceverla direttamente nella tua casella email.

SCARICA LA TRAVEL LOG DELL’INSEGNANTE

Come sono i tuoi spostamenti quotidiani? Raccontami anche su instagram come usi la tua travel log dell’insegnante!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: