QUALI SONO LE REAZIONI DEI BAMBINI ALLA MUSICA?

Nella tua esperienza di educatrice, sarà capitato di utilizzare la musica in vari momenti e modi, e le reazioni dei bambini possono essere le più disparate: chi reagisce animandosi, chi diventa assorto, chi sembra commosso, chi inizia subito a muoversi…

Quali sono le reazioni dei bambini alla musica?

Tra le reazioni possibili, c’è anche il pianto: esso, come sai, non è necessariamente qualcosa di negativo, ma semplicemente il liberarsi di un’emozione interna. La musica smuove corde molto profonde, commuove, e questo avviene anche nei bambini, molto sensibili alle proposte artistiche.

musica apprendimento
Quali sono le reazioni dei bambini alla musica?

Una delle reazioni più facilmente coglibili dall’adulto nei confronti della musica, è il movimento del bambino: essa è una vera e propria risposta allo stimolo musicale, volontaria o involontaria. E’ molto comune che quando inizia una musica, il bambino inizi a muoversi spontaneamente (e se lo osserviamo bene, quasi perfettamente a ritmo): una reazione immediata a qualcosa che gli arriva dall’esterno. Se ci pensi bene, succede anche a te: su un brano molto ritmato a volte è proprio impossibile fermare il corpo!

Hai osservato altre reazioni alla musica nei bambini, nella tua esperienza?

Oggi proviamo con un’attività costruita a partire da un brano: prova a creare l’atmosfera, il tempo e lo spazio giusto con i bimbi, magari alla fine di un’attività (puoi trovare gli altri suggerimenti nel blog). Ricorda che alcuni bimbi potrebbero volersi muovere, per cui tieni conto anche di questo, nel tuo spazio.

ATTIVITA’: ASCOLTO

DURATA: 2.05

TITOLO: DANZA DELLA FATA CONFETTO, suite da “Lo Schiaccianoci”

Ricordati di mettere nei commenti sul gruppo FB le reazioni dei bimbi e la tua, continuiamo lo scambio e le riflessioni lì!

Scopri tutto quello che puoi fare con me qui

Marta – Una Maestra di Musica

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: